CHI SONO

Fotografo freelance membro dell’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti (TAU VISUAL).

Ho iniziato a fotografare nel 1973 formando negli anni un archivio di oltre 40 mila immagini. Tra le collezioni più impegnative c’è una ricognizione completa del territorio della Romagna e delle Marche nei loro aspetti geografici, sociali, ambientali e culturali, sia della costa che dell’entroterra che raccoglie migliaia di immagini .

Mie opere sono pubblicate in riviste italiane e internazionali (U.S.A, Germania, Inghilterra), in mostre, prodotti pubblicitari ed esposte in collezioni private.

Nel 2006 sono Channel manager per la sezione digiart del portale specializzato “Fotocommunity”.
Nel 2008 inizio una collaborazione con lo studio grafico ESPADA di Riccione col quale viene realizzata un’opera unica che ritrae l’intera costa riccionese ripresa dal mare in una panoramica di 250 scatti.
Dal 2011 entro a far parte del direttivo del Riccione HOG Chapter con l’incarico di Photographer.

Tra le pubblicazioni più significative: un libro di archeologia industriale, uno su Riccione eseguito assieme a due colleghi (Matteo Corazza e Sara Paglioni) dal titolo “Riccione: a due passi dal cuore” e uno di cucina povera, per il quale ho realizzato il repertorio fotografico, della giornalista Cinzia Bauzone nel catalogo di Raffaelli Editore.

Ho effettuato lavori per la rivista La Cucina Italiana edizione USA, per la RAI, per la TV Canadese, per i periodici specializzati Low Ride e Hog Tales. Collaboro con organi di stampa nazionali e locali.